LA STORIA >>


L’emittente nasce nel 1990 da un’intuizione dei dirigenti di Mottolino Spa

società che gestisce l’omonima ski area di Livigno, con l’obiettivo di aumentare

la propria visibilità.

Il palinsesto proponeva quotidianamente meteo, immagini live delle webcam della ski area e un
Image 02
fortunato talk show “Livigno Domani”, ideato e diretto da Mario Cotelli, direttore responsabile della televisione ai suoi albori, ex ct della valanga azzurra. Il programma affrontava tematiche di interesse locale, coinvolgendo operatori e amministratori in un confronto diretto e spesso dai toni accesi, ma efficace e apprezzato.Nel 1996 raggiunge il team la giornalista Gloria Massera alla quale viene affidato il compito di produrre programmi informativi, di condurre il programma “Livigno Domani” e successivamente di dirigere l’emittente.Nel 2000 nasce la trasmissione Grandangolo, talk show condotto prima da Giada Lucini e poi da Gloria Massera. Il programma ospita negli anni le massime autorità politiche ed economiche provinciali e regionali, grandi personaggi sportivi e della cultura e da voce a tanti comuni cittadini.

Il passaggio dall’analogico al digitale terrestre porta la piccola tv di Livigno ad espandersi ulteriormente (i canali da 1 diventano 3, tMn, tMn 2 e tMn 3) e a farsi conoscere fuori dai confini di Livigno coinvolgendo Bormio, S. Caterina, Valdidentro, Valdisotto e l’intera Valtellina.

Dal 2012 tmn è anche in streaming con il canale 190 e 660 tMn e tmn3 telemonteneneve.com

Seperator